1

App Store Play Store Huawei Store

pro juu23

VERCELLI -05-05-2022 -- La Pro getta alle ortiche passaggio al turno nazionale, sprecando troppo e finendo infilata ad inizio ripresa dall’uomo del match Compagnone. Per i bianchi sfortuna (un palo ed un salvataggio sulla linea), ma anche errori clamorosi come il pallone a porta vuota, ad un metro dalla linea, calciato alto da Bunino. Pro Vercelli che ha pagato il tridente offensivo che ha finito per snaturare le caratteristiche degli attaccanti, con l’inserimento del doppio centroavanti, rendendo inoffensivo Panico. Nel I tempo la Juve 23 parte meglio e crea due buone palle gol con una che viene salvata da un intervento superbo di Masi, ma la gara la fa la Pro Vercelli che ha tre ottime occasioni per segnare e mettere in cassaforte il match dato che anche il pari avrebbe premiato le bianche casacche, prive con una Juventus 23, già battuta due volte in campionato e lo scorso anno nei play off. La Pro però sbaglia tutto sottoporta: prima salva un difensore juventino sulla linea, poi Auriletto calcia su Isrrael in uscita (24’). Il portiere bianconero sarebbe battuto poi , ma Comi calcia troppo sull’esterno e colpisce il palo (29’). Nella ripresa Zauli toglie l’apatico Jocolano e inserisce Compagnon: il nuovo entrato lo ripaga con un gol di autore che si insacca alle spalle di Rizzo dopo un fraseggio in area. La Pro si getta in avanti, ma fa confuione. Imperdobabile poi il doppio errore di Bunino che fallisce da pochi passi una comoda palla gol. La Juve centra in contropiede una clamorosa traversa con Da Graca che calcia male, tutto solo, graziando Rizzo. Nel finale anche Masi va in attacco, ma la Pro perde contro una Juventus 23 che apparsa meno brillante della Pergolettese, ma i bianchi pagano gli errori sotto porta e abbandonano i play off dopo solo 180’.

Maurizio Robberto

PRO VERCELLI-JUVENTUS U23 0-1


PRO VERCELLI (3-4-3): Rizzo M 6.; Cristini 6, Masi 6,5 Auriletto 5,5 (dall’89’ Minelli); Bruzzaniti 5,5 (dal 64′ Rolando 5,5), Belardinelli 6,5, Vitale 5,5 (dal 64′ Louati 5,5), Crialese 6; Bunino 4,5, Comi 5,5, Panico 5,5 (dal 64′ Gatto). A disposizione: Valentini, Della Morte, Jocic, Clemente, Rizzo L., Macchioni, Iezzi, Secondo. All. Nardecchia: 5,5


JUVENTUS U23 (4-3-2-1): Israel 5,5; Barbieri 5,5(dal 76′ Leo 6), De Winter 6, Riccio 6 (dall’81’ Stramaccioni 6), Anzolin 6; Sersanti 6, Barrenechea 6 (dal 76′ Cudrig 5,5), Zuelli 5,5 (dal 54′ Nicolussi Caviglia 6); Soulé 5,5, Iocolano 5 (dal 54′ Compagnon 7); Da Graca 5,5. A disposizione: Siano, Verduci, Boloca, Sekulov, Leone, Palumbo, Lipari. All. Zauli: 6,5
 
Arbitro: Sig. Luigi Carella di Bari: 5,5
Gol: 58′ Compagnon (J)
Note: Ammoniti: De Winter (J), Vitale (PV), Masi (PV), Da Graca (J), Nicolussi Caviglia (J), Stramaccioni (J), Compagnan (J), Espulso dalla panchina Nuti (PV), Recupero 0’- 6’, spettatori 600 circa.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.