1

App Store Play Store Huawei Store

bocce poss f 22

VERBANIA - 03-05-2022 -- Due pareggi e altrettanti punti per il Possaccio nel lungo weekend di serie A. Tra sabato e domenica sono andati in scena il terzo e il quarto turno di ritorno del massimo campionato a squadre di raffa e, per i ragazzi del cittì Sergio Tosi, sono arrivate prestazioni in chiaroscuro, entrambe comunque coronate da una rimonta. Il lungo weekend era iniziato sabato con l’impegnativa sfida casalinga contro la capolista Caccialanza Milano, chiusa dai verbanesi con un pareggio 4-4. Al cospetto dei campioni d’Italia, i locali hanno iniziato male il match. La terna Roberto Signorini-Massimiliano Chiappella-Giovanni Scicchitano ha ottenuto una vittoria e una sconfitta mentre nell’individuale Christian Andreani ha ceduto due volte a Luca Viscusi. Sotto 3-1 a metà confronto, il Possaccio ha subito subito con la coppia Chiappella-Scicchitano. Sotto 4-1 e ormai con le spalle al muro, la rimonta è iniziata dallo stesso duo e s’è completata quando Andreani e Ferdinando Paone hanno piegato Visacusi e Marco Luraghi, chiudendo la partita in parità.

4-4 è stato anche il risultato del match del giorno successivo, giocato in Veneto. In casa del Vigasio Villafranca, appaiato in graduatoria al Possaccio, gli ospiti hanno chiuso la prima metà di gara in svantaggio 3-1 in virtù del doppio kappaò di Andreani nel singolo e con il solo punto incamerato dalla terna Signorini-Chiappella-Scicchitano. Paone e Andreani hanno ottenuto il secondo punto ma hanno ceduto il quarto ai veneti che, avanti 4-2 sono stati definitivamente agguantati dai perentori risultati della coppia Signorini-Schicchitano.

In attesa del recupero di domenica contro la Codognese che, valido per l’ultima d’andata, si giocherà a Possaccio, in classifica il sodalizio del presidente Dario Mazzolini è quinto con 22 punti, a -1 dal Sestu e a -4 dal Boville Marino, anch’esso con una gara da recuperare.

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.