1

App Store Play Store Huawei Store

nuoto novara Princi centra

NOVARA-10-06-2021-- Continua la scalata del duo misto novarese del nuoto sincronizzato composta da Marco Centra ed Elisa Princi. I due portacolori della Libertas Nuoto Novara hanno ottenuto il dodicesimo posto di specialità ai Campionati Italiani Assoluti svoltisi a Riccione dal 3 al 6 giugno.  La Libertas ha partecipato per la seconda volta quest'anno alla più importante manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto, che vede scendere in acqua i migliori atleti di tutto il Paese.

Centra e Princi, entrambi classe 2002, hanno gareggiato venerdì scorso per la semifinale e domenica per la finale.

Nel primo atto hanno conquistato la dodicesima posizione che hanno poi riconfermato fino alla fine. Per questa disciplina, ormai dal 2018 la Fin prevede l’esecuzione di una gara a sé stante in modo da evidenziare sempre di più l’inclusione maschile del mondo del sincronizzato, che per anni è stato di pertinenza solo femminile. Centra e Princi hanno riproposto la stessa “routine” presentata ai Campionati Assoluti Invernali dello scorso marzo, arricchita per l'occasione di elementi tecnici e artistici.

Per le altre “sincronette” della Libertas Nuoto Novara nei mesi di giugno e di luglio sono in calendario esami in vasca.

Le Ragazze (anni 2006-2008), allenate da Miriam Galasso inizieranno questo mese con una gara regionale in preparazione ai  Campionati Italiani estivi di categoria, a Savona dal 2 al 4 luglio.

Le Juniores (anni 2003-2005) saranno ai Campionati estivi di categoria, a Roma dal 23 al 25 luglio.

Le  Esordienti A (2009-2010), allenate da Francesca Torri chiuderanno la stagione con una gara regionale a giugno. Per loro la Fin ha infatti cancellato l’edizione estiva dei Campionati Italiani estivi.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.