1

ganna rosa

PALERMO - 03-10-2020 -- Dal tricolore all’iridato

e, infine, al rosa. Si chiude in poche settimane il cerchio cromatico di Filippo Ganna, da oggi ufficialmente prima maglia rosa del Giro d’Italia 2020. Oggi la corsa s’è aperta in terra di Sicilia con la cronometro Monreale-Palermo di 15,1 chilometri nella quale il 24enne di Vignone era indicato come il grande favorito. Fresco del titolo mondiale della specialità e reduce da quello italiano, il portacolori della Ineos-Grenadiers non ha deluso le aspettative e ha chiuso davanti a tutti con una prova di forza. Primo con il tempo di 15’24”, a una velocità media di 58,8 km/h, ha staccato di 22” il portoghese Joao Almeida (Deceuninck Quickstep) e -con lo stesso tempo- il danese Mikkel Bjerg (Uae Emirates).

Al comando del Giro, domani partirà per la seconda tappa, l’Alcamo-Agrigento di 149 chilometri, indossando la maglia rosa di leader.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.