1

biella torino ritiro

 

BIELLA 16-09-2020 Mini-ritiro Torino Fc

concluso a Biella.  Venerdì sera il Torino F.C. ha salutato la Città di Biella e la location del Relais Santo Stefano di Sandigliano dopo tre giorni di mini-ritiro. Un evento che ha creato grande entusiasmo, soprattutto nella prima seduta di allenamento, e nuove sinergie e amicizie tra l’amministrazione comunale il Torino F.C. e La Biellese. Purtroppo l’appuntamento ha dovuto convivere con le difficoltà sanitarie che stanno coinvolgendo tutto il mondo dello sport e non solo.

Prima di ritornare a Torino, per i granata c’è stata occasione di condividere dei momenti ufficiali dedicati alla città. Foto ricordo speciale per il bomber Andrea Belotti con una selezione di prodotti tipici gastronomici tutti rigorosamente made in Biella e per il direttore dell’area tecnica Davide Vagnati che ha voluto onorare la memoria dello storico capitano della Biellese Lorenzo Mazzia. A Davide Vagnati l’amministrazione ha voluto donare una maglia ricordo della Biellese, con i loghi della Biellese, della Città di Biella, del Torino e il numero 70 sulle spalle, ovvero il numero di presenze del dirigente granata con la maglia della Biella. 

Le parole del direttore del Torino F.C. Davide Vagnati: «Ringrazio tutta la Città di Biella e la giunta comunale in special modo il sindaco Claudio Corradino e il vice sindaco Giacomo Moscarola per l’ospitalità riservataci. Sono stati per me momenti molto emozionanti tornare al La Marmora, soprattutto poter ammirare la targa del grande Capitano Lorenzo Mazzia».

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.