1

arrigoni paffoni ok

OMEGNA- 16-07-2019- Altre due conferme in casa Paffoni, dopo quelle di Balanzoni, D'Alessandro e Scali. Saranno due pilastri della nuova Fulgor capitan Marco Arrigoni, al quarto anno consecutivo a Omegna ed Alessandro Grande, il play romano che ha conquistato tutti con il suo talento. Due giocatori e due grandi uomini, la cui permanenza certifica le ambizioni della società rossoverde, che, come ribadito dal presidente Marco Padulazzi, punterà ancora al bersaglio grosso.  "Non è stato facile- spiega Arrigoni- digerire la sconfitta di giugno, una stagione cosi avrebbe meritato ben altro finale. Però lo sport è anche questo ed è proprio lo sport che ci insegna a rialzarci e provarci di nuovo. Un altro anno insieme dunque per sognare, ma soprattutto per vincere"  Queste le parole di Alessandro Grande, reduce dalle Universiadi. " Sono molto contento di continuare il percorso in maglia Fulgor. Nonostante la bellissima annata dell'anno scorso non si sia conclusa come tutti speravamo, si è creata una bella sinergia in tutto l'ambiente. Ripartiremo da quella, dal calore della gente e il nucleo dei riconfermati aiuterà il coach e i nuovi ad inserirsi al meglio e insieme fare quell'ultimo cm che ci è mancato. Dobbiamo essere ambiziosi, affamati, l'asticella è alta, riconfermarsi e fare anche meglio non è facile ma sono fiducioso nella squadra che sta nascendo e che con il lavoro quotidiano e la fame potremo ottenere grandi risultati- dichiara Grande.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.