1

bonfa agnese due

SALERNO – 03.07.2019 – Inizia con una sconfitta

l’Universiade della verbanese Agnese Bonfntini. Ieri, primo giorno ufficiale della competizione internazionale che si tiene a Napoli e che stasera manderà in scena allo stadio San Paolo la cerimonia di apertura, nel debutto del torneo di calcio femminile l’Italia è stata piegata 2-1 dal Giappone. La trequartista della Roma è stata tra le migliori in campo dell’Italia, contribuendo con un’azione personale a propiziare l’1-1 temporaneo messo a segno da Goldoni alla mezzora del primo tempo. In precedenza le nipponiche erano passate in vantaggio con Koyama, autrice a metà del secondo tempo della marcatura decisiva. Il kappaò contro il Giappone mette in salita l’Universiade del team del cittì Jacopo Leandri. Dopo il debutto di ieri allo stadio Arechi di Salerno, l’Italia tornerà in campo giovedì a Benevento per affrontare gli Stati Uniti in una sfida decisiva. E chissà che non sia il motivo per Bonfantini per festeggiare il compleanno. Domani, infatti, la giocatrice di Fondotoce, tesserata per la Roma e studentessa di Scienze motorie nella Capitale, compirà vent’anni.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.